tr(uSDX)

Altro progetto che attendeva le fredde sere d’inverno per essere completato.
La parte logica è completata, e sembra funzionare.
Anche qui i “soliti” problemi di reperibilità, ho dovuto dissaldare il microprocessore da vecchi progetti.

Il tr(uSDX) è lo sviluppo del più noto uSDX. DL2MAN e PE1NNZ onde evitare l’invasione di cloni cinesi nel mercato già verificata con il fratello hanno deciso di non rendere pubblico il firmware, e di rilasciarlo solamente a radioamatori oppure a costruttori di loro gradimento.

Pertanto dopo il primo avvio della parte logica. nella quale il bootloader fornisce un codice seriale, sono in attesa che DL2MAN mi invii il firmware.
Una volta ricevuto il firmware procederò con la parte RF.

1 Mi Piace

aspettiamo con impazienza il completamento dell’opera, coronata ovviamente con articoli sia per il GEKO e sia per RR.

Non mancheranno!

Nel frattempo mi ha scritto Manuel DL2MAN ed ho ricevuto il firmware.

Con il tr(uSDX) ad oggi funziona così: si deve chiedere a Manuel DL2MAN il firmware inviando il codice seriale dato dal bootloader. Si riceve un firmware personalizzato con tanto di proprio nominativo. Fino a poco tempo fa la procedura era automatizzata ma dato il tentativo di alcuni clonatori cinesi di scavalcare il sistema ora si deve chiedere tramite email.