Problema con progetto antenna Yagi 6 elementi 2,5 mt di Boom [risolto]

Ciao,
prendendo spunto dall’articolo: una ennesima YAGI (IK5BHN) [Autocostruzione: Una ennesima YAGI ? (IK5BHN) - n°5 da IU2OQK]

ho realizzato l’antenna del DK7ZB presente in questo link (ultima in fondo denominata Type 3)
Yagi 6 elementi 50 ohm 2,5 mt boom

Finalmente ieri sera ho montato tutti i componenti e misurato il ROS con il nanovna… disastro !
Risuona a 138.300 mhz ed anche male con un ros quasi a 2. Poi sale…
Insomma inutilizzabile.
Ho usato i profili dell’altro progetto (quelli in alluminio a L) e per il resto il progetto è quello riportato nella colonna da 6 mm.
Non riesco a venirne fuori…
Chiaramente tutte le misure controllate due volte al millimetro.
Suggerimenti ?

In attesa che intervenga “l’esperto in materia” @IK0BDO, puoi mettere delle foto della tua realizzazione?
Soprattutto del dipolo e del suo punto di alimentazione.

in attesa delle foto mi viene da dire: ‘’. quanto sono lunghi i collegamenti dal cavo al dipolo ? Ricordo che la lunghezza di ogni semidipolo inizia dal punto in cui il cavo viene aperto. Forse per questo sembra che risuoni in basso. Quindi alla lunghezza fisica del dipolo devi aggiungere la calza da una parte ed il centrale dall’altra per non parlare dell’eventuale morsetto interposto.

“Scusa se sono troppo importuno ma volevo fare quella da 6 elementi però con il boom da 2,5 metri che ha un DbD di guadagno in più. Poi divido in tre tronconi da 833 cm l’uno”. …
non avevo notato questa tua affermazione, presa dall’altra discussione. A questo punto direi che hai solo buttato alluminio ! Non puoi usare un progetto e utilizzare materiali non conformi o, peggio, modificare distanza o allungare il boom sperando di aumentare il guadagno.
Le Yagi di DK7ZB sono antenne che vanno bene al primo colpo, sempre che ne venga mantenuto il progetto alla lettera.
O ho capito male ???

Ciao,
no hai capito bene ma ho rispettato alla lettera le indicazioni di progetto del DK7. Ho messo il link apposta alla sua pagina. E’ il terzo in fondo che prevede proprio un boom di 2,5 metri.
Misure che ho controllato due volte.
Si in effetti per l’errore di risonanza pensavo anch’io fosse colpa della lunghezza eccessiva dei cavetti che collegano i due rami del dipolo al connettore. Ho usato due pezzi di cavo elettrico in rame con guaina. Ma sono lunghi circa 5 cm l’uno. Ora però ho rotto il supporto dell’alimentazione… perchè ho cercato di piegare un elemento del dipolo che si era montato un pò storto… quindi domenica lo rifaccio. Quando al massimo posso tenerli lunghi ? E poi visto che risuonerà comunque più un basso come faccio a centrare ? Creo dello spazio maggiore tra i due rami del dipolo ? (ma cosi si allugano poi i fili…) Oppure sego via dei pezzetti uguali per ogni lato ?
In ogni caso anche quando risuona sbagliato ha un ros non accettabile…
Aggiungo altra domanda: visto che nel progetto originale si prevedevano elementi fatti con tondino da 6 mm ed io ho usato i profili ad L quindi non tondi… questo potrebbe causare grossi problemi ? Perchè secondo l’articolo di IK5BHN sembrava di no…
Poi manderò foto.
grazie a tutti
73

è come se tu avessi fatto il dipolo 10 cm più lungo.
Chiedi: “la lunghezza massima dei collegamenti” ? 1 cm per parte, ma anche questi 2 cm fanno parte della lunghezza complessiva del dipolo
20221007_105337

Questo è un dipolo per una Yagi per i 432 su cui lavoravo stamani; i due semidipoli sono più corti di circa 2 cm rispetto al calcolato.
Nel tuo caso inizierei a segare un cm per parte e controllare come si sposta la risonanza più in alto. Comunque manda la foto.

P.S. La foto potrebbe farti pensare ad un cortocircuito centrale, ma così non è: è il mio classico modo di fare i dipoli aperti.
Il blocchetto di ottone centrale è segato a metà.

Bene grazie.
Ma io ci metto un connettore quindi devo per forza poi metterci dei cavetti e per arrivare ai due rami del dipolo fisicamente devono essere abbastanza lunghi. Anche lo spazio che gli lascio in mezzo deve essere calcolato per far tornare la lunghezza originale ? Io ho tagliato in misura l’alluminio poi l’ho tagliato a metà. Ma quando lo attacco al supporto in plexiglass gli lascio circa un cm di distanza (per evitare corti circuiti). Quindi fisicamente i due rami ora sono più larghi rispetto al riflettore posteriore. Anche qui : devo quindi togliere mezzo cm per parte ?
Grazie mille !

come ho scritto nella risposta precedente, tutto quanto è conduttore dove finisce il cavo fa parte della lunghezza fisica del dipolo. Nel tuo caso dal connettore verso i semidipoli.
Inizia a tagliare e vedrai la risonanza salire.

Si certo. Ma devo tagliarlo solo quando è montato con tutti gli altri elementi dell’antenna oppure posso farlo anche solo con il dipolo ?

La “taratura” la fai ad antenna ultimata, gli riflettori e direttori condizionano la risonanza del dipolo.
Giusto per darti qualche idea metto qui la foto di come ho alimentato io il dipolo, con due viti autoforanti:

IMG_20221007_210044

Il progetto originale prevedeva 8 mm di spaziatura tra le braccia del dipolo. Il coassiale finisce sotto il silicone bianco. Risultato: risuona praticamente come da progetto (qualche Khz di differenza).

Cari amici OM,
il post iniziava con un disastro… ma il disastro sono io. Semplicemente rimontando il boom avevo invertito il verso del pezzo che sta in mezzo e quindi il quarto elemento era a un metro e 25 invece che a 510 mm. Ecco il perchè del ros a mille.
Risolto il problema ho iniziato a tagliare il dipolo…
Ma ora meglio che posto tutto in altro post