Consigli per tenda attivazioni in quota

Prendendo spunto dalla discussione sulla “Spedizione” Monte Grappa proposta da Simone IU3QEZ, che tipo di tenda consigliereste per attivazioni SOTA o POTA , ma comunque in quota pertanto con temperature notturne minime intorno ai 5 / 7 gradi?

Come sicuramente immaginate gli aspetti dimensioni e peso sono fondamentali, spazio per una persona.

nei miei pernottamenti in tenda (doppio telo) su terreno innevato l’importante è il sacco a pelo, possibilmente con cappuccio. A nulla serve riscaldare l’ambiente con un fornellino a gas, funziona finché è acceso, ma appena lo si spegne si gela.

1 Mi Piace

Ciao! Io ho sempre usato le Ferrino Monster lite, ora sostituite dalla Maverick. Tenda molto tecnica per l’alta quota. Io ora uso una chaos 3 e una bivy sempre ferrino.

Video

1 Mi Piace

Ciao Claudio,

Io uso una tenda ultraleggera 3 stagioni (Lanshan 2 Pro - 3F UL GEAR Ultralight Outdoor Gears). Questa tenda fino a pochi anni fa era molto più economica. La temperatura che tu indichi è la minima in cui la userei. Non ha né pali ne altro, si monta usando i bastoncini da trekking.

Ho anche una Ferrino che ho usato in passato in montagna in ogni condizione, ma è troppo pesante da poter essere portata nello zaino da solo.

Ciao,
io avevo selezionato questa che costa poco ma per uso in estate va benone ed è impermeabile.

(https://www.decathlon.it/p/tenda-ad-archi-campeggio-mh100-2-posti/_/R-p-303295?mc=8513471&c=GRIGIO)

30 euro e ti sei tolto il pensiero. Resiste fino a 40 km all’ora di vento ed ha la doppia soletta di isolamento per la pioggia. Pesa solo 2,6 kg. La userò quando andremo sul monte cimone a luglio per l’apulia.
Ciao
73

QUI LA PROVA :

1 Mi Piace